Mappamondo Rand Mc Nally, Made in USA, c 1970, Ø 30 cm – Globe – € 415

Mappamondo Rand Mc Nally, Made in USA, c 1970, Ø 30 cm Globe

Il bellissimo mappamondo che qui proponiamo, e stato fatto negli Stati Uniti da Rand Mc Nally & Company negli anni Settanta. Esso è comunque precedente al 1975, anno in cui Angola e Mozambico ottengono l’indipendenza dal Portogallo. Si tratta di un globo di 30 cm di diametro, ed è in lingua inglese.

La mappa è stampata su dodici spicchi, applicati su una sfera di cartone, il mappamondo ruota su un asse centrale ed è caratterizzato dall’avere due cerchi di metallo graduati intersecati tra loro sui quali leggere le coordinate, l’ora e la distanza in miglia. I due cerchi sono sorretti da un semicerchio applicato alla base. Il globo ha quindi la possibilità di ruotare non soltanto su se stesso, ma anche rispetto all’equatore, facilitandone la visualizzazione e la consultazione di tutta la sua superficie e di conseguenza anche dell’emisfero meridionale.

La base è di metallo ed è di un bel colore giallo oro.

La geografia di questo mappamondo è molto dettagliata, con molti elementi fisici ma soprattutto con molti riferimenti di geografia politica, con dettagliate spiegazioni per esempio del fatto che nella penisola Arabica mancano i confini tra i vari stati a causa di conflitti relativi a dispute territoriali. Sono inoltre indicate le principali rotte aeree, con le distanze in miglia e le ore di percorrenza. E’ presente, stampato in corrispondenza dell’Oceano Pacifico, l’analemma, la scala grafica che mostra la latitudine del sole per ogni giorno dell’anno.

Il mappamondo è marcato in un cartiglio in corrispondenza dell’Oceano Indiano, immediatamente ad ovest dell’Australia. La scritta, oltre al nome della ditta produttrice, riporta varie spiegazioni relative alla cartografia.

Si tratta di un mappamondo vintage di sicuro valore estetico, ma anche di ottima fattura e di valore geografico e scientifico oltre che, al giorno d’oggi e in seguito alle notevoli variazioni nei confini degli Stati avvenuti nell’ultimo quarto del Novecento e in atto ancora oggi, di un notevole interesse storico.

La base ha un diametro di 21 cm, il globo ha un diametro di 30 cm. L’altezza è di circa 41 cm, mentre la larghezza è di circa 35 cm.

Per quanto riguarda le condizioni questo mappamondo è in ottimo stato, pulito, perfettamente leggibile, con minimi graffi o spellature sulla superficie, delle quali la più evidente è forse quella al largo del  Marocco. Le parti in metallo sono lievemente ossidate. Sulla base l’ossidazione assume una picchiettatura sulla superficie dorata, che però non è antiestetica e che può considerarsi come la normale patina del tempo di un oggetto che ha comunque più di 4o anni.

DSCN8722 DSCN8721 DSCN8720 DSCN8719 DSCN8718 DSCN8717 DSCN8716 DSCN8715 DSCN8714 DSCN8713 DSCN8712 DSCN8711 DSCN8710 DSCN8709 DSCN8708 DSCN8707